Come trovare il tuo appartamento dei sogni a Milano senza dover spendere una fortuna

article picture

Photo by Andrea Piacquadio from Pexels

A Roma si dice che l’unica cosa bella di Milano sia - appunto - il treno per Roma. Oppure che a Milano ci sia solo la nebbia. Nonostante ciò, resta il fatto che ogni anno migliaia di giovani studenti e professionisti si trasferiscono nella capitale della moda per proseguire gli studi o iniziare un nuovo percorso lavorativo. E la domanda fatidica “Come faccio a trovar casa?” fa sempre capolino nei discorsi delle persone che sono da poco arrivate in città. 

Nonostante il calo della popolazione degli ultimi due anni dovuto alla pandemia – il fenomeno dello smart working al sud l’ha letteralmente svuotata –, Milano rimane la città con gli affitti più alti d’Italia. Non è quindi una sorpresa vedere giovani professionisti o studenti universitari impazzire alle prese con la ricerca di un affitto che non consumi completamente i loro risparmi o il primo stipendio faticosamente guadagnato. Vivere nella città più “smart” dello stivale si paga, e spesso molto più di quanto vorremmo noi. 

Ci tocca già anticiparvi che non sarà per niente facile trovare la vostra casa dei sogni a un prezzo ragionevole, ma, con qualche consiglio, possiamo provare a rendervi la vita un pelino più facile. 

Definisci il tuo budget

Photo from Pixabay

Che tu ti stia trasferendo per studio o per lavoro, che quindi disponga di denaro tuo o ti faccia aiutare da qualcuno a sostenere le spese di affitto, è importante capire quanto si può spendere. Il mercato degli affitti a Milano è una lotta all’ultimo sangue, specialmente quando si parla di case medio-piccole. Ovviamente, se aumenta il tuo budget aumentano anche le possibilità, però non dimenticarti che Milano è una città estremamente cara, con un costo della vita spesso sproporzionato rispetto agli stipendi (soprattutto per chi muove i primi passi nel mondo del lavoro) e se non vuoi rischiare di non avere soldi per nulla oltre a comprarti qualche scatoletta di tonno per condirci la pasta, devi essere realista sul budget mensile da mettere a disposizione per l’affitto. Una volta chiarito questo punto, potrai automaticamente depennare le zone troppo care dalla tua lista a concentrarti su quelle che hanno un’offerta immobiliare più alla tua portata. 

A differenza di altri paesi europei non hai bisogno di preparare molti documenti per affittare un’appartamento, basterà mostrare al proprietario di casa il tuo contratto di lavoro. Se sei uno stagista alle prime armi o uno studente universitario, ricordati inoltre che dovrai avere un garante pronto a dichiararsi disponibile al pagamento del tuo canone d’affitto in caso ci siano problemi di sorta. 

Studia la mappa della città

Costo d’affitto per un appartamento di circa 55 metri quadrati da MilanoToday

Una delle caratteristiche fondamentali che la tua casa deve avere è la vicinanza al posto di lavoro o all’università. Peccato che la maggior parte degli uffici e delle università siano nelle zone centrali e di conseguenza, con affitti a dir poco inavvicinabili. Questo significa che bisogna rassegnarsi a passare ore imbottigliati nel traffico cittadino? Assolutamente no! Milano ha un sistema di trasporti pubblici da far invidia al nord Europa, con 4 linee della metropolitana (presto saranno 5) che attraversano la città in lungo e in largo e convogli che si alternano ogni 3 minuti. Se a questo aggiungiamo i bus, i tram di superificie e le Ferrovie Nord, diventa chiaro quanto sia semplice raggiungere praticamente qualunque punto della città, basta solo sapere come muoversi. Quindi, consiglio numero uno: prendete la mappa della città, segnatevi il punto che più vi interessa raggiungere nella vita di tutti i giorni e cercate di capire quali mezzi ci arrivano.

Ad esempio, per chi deve dirigersi quotidianamente verso l’Università Cattolica del Sacro Cuore, le due fermate della metro più vicine sono S. Ambrogio e Cadorna. Questo rende appetibile qualunque casa collocata intorno a qualunque fermata delle linee rosse e verde (a Milano ci piace chiamare le linee della metro per colore). Non hai bisogno di andare a vivere a S. Ambrogio e spendere 1500 € per 50 mq, puoi tranquillamente spostarti verso Lambrate e cavartela alla metà del prezzo. 

Concentrati sui portali giusti

Photo by Caio from Pexels

Al giorno d’oggi, creare offerte online per appartamenti è alla portata di tutti, noi però continuiamo ad avere solo due occhi a nostra disposizione. Per non impazzire quotidianamente su 30 piattaforme diverse, focalizza la tua ricerca sui portali più collaudati e con un’offerta più vasta

I portali più conosciuti sono idealista.it e immobiliare.it. Potrai impostare direttamente il filtro in base al prezzo che ti interessa e alle zone. Se stai cercando una stanza, dai un’occhiata a Milano Stanze, il budget richiesto è un po’ alto ma potrai trovare un appoggio per i primi tempi mentre cerchi qualcosa di più adatto. Il gruppo privato di Facebook Affitti Per Chi Ha Fretta è una vera e propria chicca: con più di 130.000 membri, ha dato un tetto a moltissimi nuovi arrivati in città ed è uno di quei calderoni imperdibili, dove si può trovare dalla stanza per lo studente squattrinato all’appartmento per il libero professionista che vuole vivere in zona Isola. Se invece non hai tempo di passare le giornate davanti allo schermo cercando la casa giusta per le tue tasche, iscriviti direttamente ad un’agenzia immobiliare, spiegandogli quello che cerchi. Il lato positivo è che ti risparmierai un sacco di lavoro e di grattacapi, ma ricordati che ci sarà una commissione da pagare (di solito si tratta di 2 o 3 mensilità) in aggiunta al deposito cauzionale, quindi tienila in considerazione nel tuo calcolo dei costi. 

La ricerca dell’appartamento dei sogni è un’equazione matematica perfetta tra zona dove si vorrebbe vivere, zona che ci si può permettere e zona in cui dobbiamo recarci ogni giorno per lavoro o studio. Non è affatto semplice, ma con un po’ di pazienza e gli strumenti giusti, siamo sicuri che potrai avere successo. Quindi non demordere, il monolocale perfetto per te, ti aspetta! 

Open your free account now
Enter your phone number and we'll send you a link to download the Vivid app
Show QR-code to download an app