Cos’è lo spread?

article picture

Hai mai notato che più studi un argomento, meno ti sembra di conoscerlo veramente? Questo fenomeno è vecchio come l'umanità – persino Socrate ne parlava – ed è particolarmente vero nel mondo della finanza. 

Ad esempio, probabilmente sai già che le azioni e le criptovalute hanno dei prezzi, giusto? Ma sapevi che in realtà hanno tre prezzi? Esatto, il prezzo di cui la gente parla è solo la punta dell'iceberg. 

Oltre al prezzo delle azioni che conosci, che si chiama prezzo corrente, c'è un prezzo di vendita e un prezzo di acquisto. La differenza tra loro si chiama spread, ed è estremamente importante. 

Vendita, acquisto e spread

Photo by Karolina Grabowska from Pexels

Prima di tutto, parliamo del prezzo delle azioni o delle criptovalute che conosci: il prezzo corrente. In realtà, ciò a cui questo nome si riferisce è l'ultimo prezzo a cui l'asset è stato venduto. Si tratta di un prezzo storico, anche se con le azioni delle grandi aziende o le criptovalute mainstream di solito è vecchio solo di pochi secondi. 

Se però vuoi comprare o vendere un'azione o una criptovaluta da solo, dovrai guardare il prezzo di vendita e acquisto. Ecco un modo semplice per ricordarli:

  • Se vuoi comprare, pagherai il prezzo d’acquisto
  • Se vuoi vendere, lo farai al prezzo di vendita.

Il prezzo di vendita rappresenta l'importo più alto che gli acquirenti sono disposti a pagare per un'azione. Il prezzo d’acquisto è l'importo più basso a cui lo venderanno. Entrambi i prezzi sono di solito molto vicini, specialmente quando si parla di azioni di grandi aziende o di criptovalute affermate. Ma rimane quasi sempre una leggera differenza. Questa differenza tra loro si chiama spread

Il prezzo d’acquisto è quasi sempre più alto del prezzo di vendita, il che significa che, per comprare, stai sempre pagando un po' di più di quanto guadagneresti se vendessi. Ecco perché lo spread è spesso chiamato il costo segreto del trading. A parte le commissioni, è il principale modo in cui le istituzioni guadagnano dal trading.

Perchè lo spread esiste?

Photo by Yan Krukov from Pexels

Prometto che abbiamo quasi finito con le definizioni finanziarie. Ma per spiegarvi perché esiste lo spread, dovete capire come avvengono le transazioni. 

Quando fai trading, non stai veramente vendendo o comprando un'azione a un altro compratore o venditore. C'è sempre un intermediario. Questi intermediari possono essere qualsiasi cosa, da un broker a un cosiddetto market maker, una grande banca che scambia molto per assicurarsi che ci siano abbastanza azioni disponibili per la compravendita. Questi market maker, vengono ripagati della loro fornitura di liquidità pagando l'esatto opposto di quello che paghi tu: quando tu compri al prezzo d’acquisto, loro comprano al prezzo di vendita. In questo modo, guadagnano un po' di soldi da ogni acquisto e vengono compensati per la loro parte nella transazione.

Se sei un cliente Vivid, la buona notizia è che non siamo un market maker.

Lo spread può variare per una serie di ragioni, tra cui il tuo broker e il fatto che tu sia un investitore al dettaglio o istituzionale, e lo spread può anche variare da borsa a borsa. Se stai comprando un'azione tedesca sulla borsa XETRA, per esempio, potresti pagare un prezzo, mentre sulla borsa Lang und Schwarz (una borsa concorrente), sarà leggermente diverso. Alcuni trader cercano di approfittare di questa differenza, questo viene chiamato arbitraggio

Come investitore, è una buona idea tenere d'occhio lo spread che stai pagando quando investi. Lo spread di solito è una piccola frazione del prezzo di un'attività così da non farti perdere molto, ma può essere più ampio nei mercati delle criptovalute e nelle azioni a bassa liquidità, come quando si parla di società molto piccole. Prestando attenzione al prezzo di vendita e acquisto, puoi assicurarti di fare il miglior affare possibile. 

Tutte le opinioni, notizie, ricerche, analisi o altre informazioni contenute in questo sito web sono fornite come commento generale del mercato e non costituiscono consigli o raccomandazioni sull'investimento e non devono essere percepite come ricerca (indipendente) sugli investimenti. L'autore o gli autori sono impiegati di Vivid e potrebbero aver investito privatamente in uno o più titoli menzionati in un articolo. Vivid Invest GmbH offre, come agente vincolato di CM-Equity AG, l'intermediazione di transazioni sull'acquisto e la vendita di strumenti finanziari ad eccezione di quelle nel settore del cambio di valuta mediate da Vivid Money GmbH.

Open your free account now
Enter your phone number and we'll send you a link to download the Vivid app
Show QR-code to download an app